Skip to content

Umbria

MARIA LUISA PICCHIO
Coordinatrice attività del Servizio di diabetologia,
Distretto di Foligno, Usl Umbria2
Tel. 0742339443 – Cell. 339 2831568
Email: marialuisa.picchio@uslumbria2.it

 

Contatti: info@infomedica.com

Presidenza, Consiglio, Referenti

Presidente

Maria Luisa Picchio
Coordinatrice attività del Servizio di diabetologia,
Distretto di Foligno, Usl Umbria2
Tel. 0742339443 – Cell. 339 2831568
Email: marialuisa.picchio@uslumbria2.it

 

Vice presidente

Roberta Celleno
Diabetologa Usl Umbria1, Distretto del Perugino
Cell. 3396573490
Email: roberta.celleno@uslumbria1.it

 

Consiglieri

Paola Del Sindaco
Responsabile Servizio di diabetologia del Distretto del Perugino, Usl Umbria1
Tel. 0755412938 – Cell. 347 4852090
Email: paola.delsindaco@uslumbria1.it

Cristina Fatone
Specialista ambulatoriale diabetologia,
Usl Umbria 2 (Foligno, Spoleto, Amelia)
Tel. 0742339443 – Cell. 347 1481929
Email: cristinafatone@gmail.com

Chiara Di Loreto
Specialista ambulatoriale Diabetologia Usl Umbria1 e 2 (Foligno, Perugia)
Tel. 0755412938 – Cell. 3389916544
Email: chiaradiloreto72@gmail.comchiara.diloreto@uslumbria1.it

Segretario

Stefania Venturi
Specialista ambulatoriale diabetologia,
Usl Umbria 2 (Terni, Amelia)
Tel. 0744 204958/0744901203 – Cell. 3388385888
Email: stefania.venturi@uslumbria2.it

Referente pagina web

Chiara Di Loreto
Tel. 0755412938 – Cell. 3389916544
Email: chiaradiloreto72@gmail.comchiara.diloreto@uslumbria1.it

BREVE STORIA DELL’AMD UMBRIA

 

È la Sezione più giovane, essendo nata solo nella estate del 2002. In origine aggregata alla Sezione Abruzzo-Molise, con la quale mantiene stretti contatti, per iniziativa soprattutto dei Soci che formano l’attuale C.D., già da alcuni anni si è cercato di dare vita ad una Sezione autonoma. Considerando la storia personale di quasi tutti gli iscritti, i campi di interesse prevalenti sono quelli della Informatizzazione dei Servizi e della Assistenza Integrata. Sempre per lo stesso motivo crediamo nella necessità di una collaborazione a tutto campo con la SID, la SIMG e l’ADI e con le Associazioni del Volontariato e con le Istituzioni, sanitarie e non solo.

Consiglio direttivo Regione Umbria 2005-2007

  • Presidente: Giovanni Divizia
  • Vice Presidente: Augusto Travaglini
  • Consiglieri: Corrado Campanelli, Antonio Frascarelli, Enio Picchio, Sergio Pocciati (segretario)

Consiglio direttivo Regione Umbria 2007-2009

  • Presidente: Augusto Travaglini
  • Vice Presidente: Pocciati Sergio
  • Consiglieri: Giuliano Vitali, Carla Bovè, Paola Del Sindaco

Prossimi congressi

Nessuna attività segnalata

8 novembre 2014
Spoleto (PG) – Hotel Albornoz
AMD Sezione Umbria SID
Sezione Umbria

TEMI CALDI IN DIABETOLOGIA UNO SGUARDO AL FUTURO!
VII Convegno regionale SID AMD Umbria

I SESSIONE: L’ORGANIZZAZIONE

  • Il Chronic Care Model. Appropriatezza clinico-assistenziale ed organizzativa. Perché? (M. Ragonese)
  • La Medicina d’iniziativa (P. Menichelli, R. Norgiolini, Alessandro Ruina)
  • I percorsi assistenziali Ospedale-Territorio. La gestione del Diabete in Ospedale (C. Lalli)
  • Diabete nell’anziano: gestione in strutture protette (G. Felace)

II SESSIONE: I NUOVI FARMACI

  • Punti di forza e debolezze degli inibitori del DPP-4 (G. Perriello)
  • L’utilizzo clinico dei GLP-1 RAs: Quale per quali pazienti? (F. Porcellati)
  • Le insuline vecchie e quelle nuove: come usarle nell’interesse del paziente (G. Bolli)

III SESSIONE: LA TECNOLOGIA E LA SCIENZA APPLICATA

  • La terapia con microinfusore/sensore: quali elementi per un vantaggioso rapporto costo/beneficio (E. Torlone)
  • Approccio terapeutico al diabete monogenico (A. Verrotti)

IV SESSIONE: DALLA PARTE DELL’INFERMIERE

  • Nuove Linee Guida AMD-OSDI sulla terapia iniettiva (R. Lupattelli)
  • Terapia insulinica e sicurezza in Ospedale: esperienze (A. Bertini, C. Ottaviani)

7 giugno 2014
Bastia Umbra (PG)
Relais Madonna di Campagna
AMD SID

GESTIONE TERAPEUTICA PERSONALIZZATA DEL DIABETE MELLITO TIPO 2

I SESSIONE

  • IIl contributo della FPG & PPG al controllo glicemico totale: è tempo di personalizzare la terapia (P. Del Sindaco)
  • Monitoraggio glicemico: e’ necessaria una fenotipizzazione? (E. Torlone)
  • La fenotipizzazione del paziente nella scelta della terapia con GLP-1 Ras (M. Bracaccia)
  • Discussione (G. Fatati, C. Cruciani)

II SESSIONE

  • I differenti effetti dei GLP-1 sul controllo glicemico (F. Porcellati)
  • Lo sviluppo clinico di Lixisenatide nel mondo: combinazione con l’insulina basale (G. Bolli)
  • Impiego dei GLP-1 Ras nel DMT2: appropriatezza e rimborsabilità (G. Perriello)
  • Discussione

III SESSIONE

  • Il software Mystar Connect: Lo strumento per un linguaggio comune e condiviso (C. Lalli)
  • La rete regionale: attualità, prospettive, potenzialità (G. Vespasiani)
  • Utilità della cartella nella pratica clinica: Dalla registrazione alla qualità del dato, come migliorare l’assistenza alla persona con diabete (C. Marino)
  • Il ruolo dell’infermiere nella gestione della cartella clinica (L. Piastrella) • Discussione (R. Norgiolini, C. Vermigli)