dicembre 13, 2017 Giorgio Mantovani

Costi diabete: AMD fa il punto sulla sostenibilità

Le recenti innovazioni per la terapia del diabete si sono dimostrate in grado di prevenire efficacemente le complicanze cardiovascolari, risultando quindi sostenibili e costo-efficaci. Se n’è parlato al convegno AMD Diabete e malattia cardiovascolare: nuove evidenze? a cura di Francesco Romeo e Miryam Ciotola La malattia cardiovascolare (MCV) è la…

Leggi

dicembre 7, 2017 Giorgio Mantovani

Telemedicina e diabete: verso il futuro

“Telemedicina e diabete: uno sguardo al futuro?” è il titolo della due giorni di lavori con cui AMD ha fatto recentemente il punto sul ruolo delle nuove tecnologie digitali per la raccolta dei big data nell’universo diabete. Ne parlano Giacomo Vespasiani e Domenico Mannino, Past e Presidente AMD in carica rispettivamente, intervistati alla fine dell’evento svoltosi a Roma, che ha visto tra i relatori, insieme ad altri, anche Francesco Gabbrielli, Direttore del Centro nazionale per la telemedicina e le nuove tecnologie assistenziali dell’Istituto Superiore di Sanità.
A cura di Miryam Ciotola e Riccardo Fornengo

Leggi

novembre 27, 2017 Giorgio Mantovani

Studio prospettico di coorte sull’algoritmo predittivo QDiabetes-2018 per la valutazione del rischio di diabete tipo 2

A cura di Sara Colarusso
27 novembre 2017 (Gruppo ComunicAzione) – I modelli di rischio del QDiabetes-2018 sono una valida misura del rischio assoluto di DMT2 nella popolazione generale e l’aggiunta di FPG determina una migliore discriminazione e sensibilità migliorando l’approccio di valutazione rispetto ai correnti sistemi di misura del rischio.

Leggi

novembre 6, 2017 Giorgio Mantovani

Diabete e incidenza di cancro: studio osservazionale di coorte basato sulla popolazione della provincia di Reggio Emilia

A cura di Marcello Monesi
6 novembre 2017 (Gruppo ComunicAzione) – Uno studio osservazionale di coorte basato sulla popolazione della provincia di Reggio Emilia per confrontare l’incidenza di patologie neoplastiche in soggetti con e senza diabete e valutare nei diabetici il rischio di cancro in relazione alla durata del diabete e delle terapie ipoglicemizzanti impiegate.

Leggi