Ottobre 6, 2022 GM

Consensus ADA/EASD 2022: gestione dell’iperglicemia nel diabete tipo 2

A cura di Gabriella Garrapa
6 ottobre 2022 (Gruppo ComunicAzione) – La nuova Consensus ADA/EASD 2022 sulla gestione dell’iperglicemia nel diabete tipo 2 introduce importanti novità, soprattutto per ciò che riguarda la gestione dell’obesità e l’importanza di un approccio olistico e personalizzato, in base alle caratteristiche cliniche e socioeconomiche della persona con diabete.

Leggi

Ottobre 3, 2022 GM

Diabete tipo 2: altri dati confermano l’efficacia della nuova insulina icodec una volta alla settimana

A cura di Gemma Frigato
3 ottobre 2022 (Gruppo ComunicAzione) – I dati dello studio di fase IIIa ONWARDS 2, presentati al congresso EASD 2022, hanno mostrato che nelle persone con diabete tipo 2 la nuova insulina icodec in monosomministrazione settimanale è un trattamento efficace e non inferiore a insulina degludec a somministrazione giornaliera nel controllare la glicata non aumentando l’incidenza delle ipoglicemie.

Leggi

Settembre 26, 2022 GM

Si fa presto a dire telemedicina! Analisi comparativa di due diversi protocolli di follow-up diabetologico a distanza

A cura di Marcello Monesi
26 settembre 2022 (Gruppo ComunicAzione) – Un trial randomizzato e controllato condotto su 200 persone con diabete tipo 2 scarsamente controllato ha evidenziato come l’applicazione di due protocolli di telemedicina, uno multidisciplinare e uno basico, siano in grado di determinare miglioramenti rilevanti del compenso glicemico, con risultai significativamente superiori nel braccio di intervento maggiormente strutturato.

Leggi

Settembre 19, 2022 GM

Studio EMMY: empagliflozin nell’infarto acuto del miocardio

A cura di Alessandra Clerico
19 settembre 2022 (Gruppo ComunicAzione) – Dall’EMMY, trial multicentrico randomizzato controllato condotto su persone con infarto acuto del miocardio prevalentemente non diabetiche, l’utilizzo di empagliflozin ha significativamente ridotto i livelli di NT pro-BNP e migliorato i parametri ecocardiografici di funzionalità ventricolare sinistra nell’arco di 26 settimane.

Leggi

Settembre 12, 2022 GM

È forse il momento giusto per ridefinire i criteri diagnostici del diabete gestazionale?

A cura di Fabrizio Diacono
12 settembre 2022 (Gruppo ComunicAzione) – Se il diabete gestazionale rappresenta una sfida sanitaria rilevante per le società sviluppate, un recente studio pubblicato sul NEJM dimostra che la riduzione drastica delle diagnosi di diabete gestazionale a causa dell’adozione di criteri meno stringenti non aumenta la probabilità di bambini nati grandi per età gestazionale e può alleviare il carico e i costi assistenziali di una entità nosologica probabilmente sovradimensionata a causa dei criteri diagnostici attualmente utilizzati.

Leggi

Settembre 5, 2022 GM

Aprirsi… ai sistemi “open”: una proposta di linee di indirizzo per instaurare un dialogo con gli utenti

A cura di Marina Valenzano
5 settembre 2022 (Gruppo ComunicAzione) – In questo documento recentemente pubblicato, gli autori sostengono che i sistemi per l’erogazione automatizzata dell’insulina “fai-da-te” che si avvalgono di software open source hanno dimostrato efficacia e sicurezza clinica, al pari dei sistemi ufficiali, e offrono maggiori possibilità di personalizzazione e di aggiornamento continuo della cura. Per tali motivi gli utenti sono in aumento e gli operatori sanitari possono trovarsi di fronte alla necessità etica di offrire loro assistenza. Le linee di indirizzo proposte contengono alcune semplici conoscenze di base e gli spunti per impostare un dialogo costruttivo che sia di aiuto nel risolvere eventuali problemi di gestione… nell’attesa che siano disponibili raccomandazioni ufficiali, chiare e possibilmente condivise tra le parti (utenti, produttori, operatori e strutture sanitarie), nell’interesse primario della salute dei pazienti.

Leggi

Agosto 1, 2022 GM

SGLT2 e ACE inibitori in persone con diabete tipo 1 e potenziale iperfiltrazione glomerulare: a volte bisogna sapersi accontentare

A cura di Michele Riccio
(Gruppo ComunicAzione) – In uno studio meccanicistico crossover in doppio cieco con placebo, pubblicato recentemente su Circulation, la combinazione empagliflozin + ramipril è risultata coerente con un profilo fisiologico protettivo, caratterizzato dall’abbassamento della pressione intraglomerulare e del rischio relativo cardiorenale.

Leggi

Luglio 25, 2022 GM

Farmaci innovativi per il diabete e la fibrillazione atriale di nuova insorgenza

A cura di Gabriella Garrapa>/em>
(Gruppo ComunicAzione) – Secondo i risultati di uno studio pubblicato sul JCEM, tra i farmaci innovativi per la cura del DT2 che inducono calo ponderale e miglioramento dell’insulino-resistenza, gli SGLT2i, rispetto ai GLP-1RA, si assocerebbero a un più basso rischio di insorgenza di fibrillazione atriale.

Leggi

Luglio 18, 2022 GM

Diabete tipo 2: l’empagliflozin riduce il rischio di calcoli renali

A cura di Gemma Frigato
18 luglio 2022 (Gruppo ComunicAzione) – La nefrolitiasi è un problema sanitario rilevante considerata la sua prevalenza, soprattutto nelle persone con diabete. Una recente ricerca sostiene che gli SGLT2i usati per la terapia del diabete possono dare un beneficio anche sulla riduzione della formazione di calcoli renali.

Leggi

Luglio 4, 2022 GM

Hot topics dall’ADA 2022

A cura di Luisa Barana (gruppo Giovani AMD) Marina Valenzano (gruppo ComunicAzione) – 4 luglio 2022 – Ecco la sintesi dei due temi principali che hanno animato le discussioni all’82° congresso dell’American Diabetes Association: controllo ponderale e controllo glicemico.

Leggi