Skip to content

Diabete No Grazie

Prevenzione e dintorni

Dialoghi, interviste, spunti utili

News

Video Slow Food

Spunti dalla letteratura

CONOSCI IL DIABETE? Partecipa alla survey

Diabete.it

Dossier - Le normative per il diabete

EBM

Farmaci

Il cuore del problema

Interviste

Strumenti

Quando la presenza di un fattore di rischio richiede di cambiare radicalmente le proprie abitudini è legittimo volerne sapere un po’ di più. Che cosa guadagno esattamente se riesco a ridurre un fattore di rischio?

Gran parte delle ricerche epidemiologiche ci hanno finora indicato cosa succede alle persone in base al tipo e al numero di fattori di rischio. Insomma sappiamo che è meglio non fumare che fumare, avere il colesterolo totale basso piuttosto che alto. E sappiamo ‘di quanto’ è meglio. Ma sappiamo pochissimo su cosa succede a chi […]

Gran parte delle ricerche epidemiologiche ci hanno finora indicato cosa succede alle persone in base al tipo e al numero di fattori di rischio. Insomma sappiamo che è meglio non fumare che fumare, avere il colesterolo totale basso piuttosto che alto. E sappiamo ‘di quanto’ è meglio. Ma sappiamo pochissimo su cosa succede a chi modifica un fattore di rischio nel corso della sua vita. Non è documentato che se uno smette di fumare o ritorna a un peso ideale “conquisti” dal giorno successivo il rischio di mortalità di chi non ha mai fumato o è sempre stato normopeso. Inoltre, ridurre la pressione arteriosa o abbassare la colesterolemia con farmaci non equivale ad avere dei valori spontaneamente normali.