Skip to content

Diabete No Grazie

Prevenzione e dintorni

Dialoghi, interviste, spunti utili

News

Video Slow Food

Spunti dalla letteratura

CONOSCI IL DIABETE? Partecipa alla survey

Diabete.it

Dossier - Le normative per il diabete

EBM

Farmaci

Il cuore del problema

Interviste

Strumenti

Le indicazioni per la Scuola

Il documento di consenso è firmato da due medici: l’endocrinologo Pierpaolo De Feo (Università di Perugia) e l’obesiologo Paolo Sbraccia (Università di Roma 2) ma, sorpresa, nel panel di esperti che lo ha prodotto i medici sono in minoranza 12 su 28. Sono invece presenti sportivi, politici, rappresentanti del Coni e perfino un architetto e […]

Il documento di consenso è firmato da due medici: l’endocrinologo Pierpaolo De Feo (Università di Perugia) e l’obesiologo Paolo Sbraccia (Università di Roma 2) ma, sorpresa, nel panel di esperti che lo ha prodotto i medici sono in minoranza 12 su 28. Sono invece presenti sportivi, politici, rappresentanti del Coni e perfino un architetto e una psicologa.
Il documento infatti, come spiega Pierpaolo De Feo in una intervista a Diabete No Grazie, si rivolge al di fuori della comunità medica: amministratori, urbanisti, manager dello sport soprattutto non professionistico e insegnanti così come il Volontariato nel suo insieme possono fare molto per creare un contesto favorevole alla pratica dell’esercizio fisico. Come? Il documento, scritto in modo assai semplice, elenca molte decine di strategie.