Skip to content

Diabete No Grazie

Lo stile di vita aiuta a stare bene: ma… quanto?

Il motivo per cercare e mantenere comportamenti salutari? Uno stile di vita sano aumenta la sopravvivenza e soprattutto ci protegge da malattie come il diabete, dalle patologie cardiovascolari e dai tumori…
a cura di Marcello Monesi

Non fumare, evitare di prendere peso, fare attività fisica regolare, bere poco alcool, mangiare sano: questi sono i pilastri dello stile di vita salutare. Nessuno ignora che mettere in pratica tali comportamenti migliora la nostra salute: quello che non tutti sanno però è di quanto.

La risposta arriva da uno studio condotto da un gruppo di ricercatori dell’Università di Harvard (Boston, USA) e pubblicato recentemente sul prestigioso British Medical Journal. La ricerca ha preso in considerazione i dati provenienti da circa 110.000 soggetti cinquantenni. Durante il periodo dello studio, durato ben 34 anni, sono stati sistematicamente registrati le abitudini di vita, gli eventi legati a patologie e i decessi

L’obiettivo principale della ricerca è stato quantificare, nella popolazione in studio, l’aspettativa di vita libera da diabete, patologie cardiovascolari e tumori: in altre parole, si è cercato di determinare quale guadagno in termini di anni di salute porti l’adozione dei comportamenti salutari descritti in precedenza. Ebbene, le donne che aderivano a tutti i comportamenti salutari (non avere mai fumato, essere normopeso ovvero avere un indice di massa corporea compreso tra 18,5 e 24,9 kg/m2, fare attività fisica per più di mezzora al giorno, assumere moderate quantità di alcolici non superiori a 15 grammi al dì per le donne e 30 per gli uomini, seguire una dieta sana ed equilibrata) presentavano una durata di vita libera da malattie maggiore di quasi 11 anni rispetto alle donne che non seguivano queste abitudini. Tra gli uomini il dato risultava leggermente inferiore ma non meno impressionante, con un guadagno di oltre 7 anni e mezzo di vita in salute. I gruppi più svantaggiati in termini di rischio per la salute sono risultati i maschi forti fumatori (15 sigarette al giorno o più) e gli obesi di entrambi i sessi.

Lo studio dimostra che lo stile di vita sano non solo porta a un aumento quantificabile della sopravvivenza, ma soprattutto ci protegge da patologie temibili come il diabete, le patologie cardiovascolari e i tumori: un’ottima ragione in più per adottare comportamenti salutari.


Healthy lifestyle and life expectancy free of cancer, cardiovascular disease, and type 2 diabetes: prospective cohort study
BMJ 2020;368:l6669