Skip to content

Diabete No Grazie

Prendi la pastiglia per la pressione? Meglio prima di andare a letto

Per le persone con diabete che soffrono di ipertensione arteriosa, i farmaci per la pressione è meglio prenderli la sera, prima di andare a letto…
a cura di Lucia Briatore

Molte persone con diabete soffrono anche di ipertensione arteriosa (pressione alta) e devono assumere dei farmaci per tenere sotto controllo i valori pressori. Spesso viene consigliato loro di assumere i farmaci antipertensivi al mattino a colazione, ma un recente studio pubblicato sulla rivista European Heart Journal smentisce tale abitudine.

Nello studio sono state valutate oltre 19.000 persone con ipertensione arteriosa di età compresa tra i 46 e i 74 anni che assumevano diversi tipi di farmaci per la pressione. A circa la metà dei pazienti è stato indicato di assumere la pastiglia per la pressione al mattino, mentre gli altri dovevano assumerla prima di andare a letto alla sera. Lo studio è durato circa 6 anni e annualmente ogni soggetto veniva sottoposto a un monitoraggio della pressione di 48 ore.

I risultati sono stati molto interessanti: assumere il farmaco alla sera riduceva maggiormente le malattie cardiovascolari causate dalla pressione alta rispetto all’assunzione al mattino. In particolare, l’infarto si riduceva del 66%, lo scompenso cardiaco del 58%, l’ictus del 51% e la morte per cause cardiovascolari del 44%. La spiegazione di questo inaspettato riscontro sembra essere nella maggiore riduzione della pressione durante la notte e le prime ore del mattino, momento in cui si verificano maggiormente gli eventi cardiovascolari.

Se è sufficiente modificare l’orario in cui si assume un farmaco per ottenere questi risultati è arrivato il momento di farlo! Senza dimenticare che le pastiglie non sono molto efficaci se non si associano a corrette abitudini di vita, quali regolare attività fisica, calo del peso corporeo e alimentazione equilibrata con poco sale e grassi e ricca di verdura e frutta.


Bedtime hypertension treatment improves cardiovascular risk reduction: the Hygia Chronotherapy Trial
European Heart Journal. Published: 22 October 2019