Skip to content

Diabete No Grazie

Prevenzione e dintorni

Dialoghi, interviste, spunti utili

News

Video Slow Food

Spunti dalla letteratura

CONOSCI IL DIABETE? Partecipa alla survey

Diabete.it

Dossier - Le normative per il diabete

EBM

Farmaci

Il cuore del problema

Interviste

Strumenti

Sotto i 140 invece si sta tranquilli?

Questo è un discorso difficile. I fattori di rischio cardiovascolare sono un continuum. Oltre i 140/90 mmHg un medico deve consigliare un intervento anche farmacologico. Ma in una persona con diabete la soglia di intervento è 130/85, se questa persona ha anche qualche problema ai reni diventa 125/80. Ma prendiamo una persona che ha 125/75 […]

Questo è un discorso difficile. I fattori di rischio cardiovascolare sono un continuum. Oltre i 140/90 mmHg un medico deve consigliare un intervento anche farmacologico. Ma in una persona con diabete la soglia di intervento è 130/85, se questa persona ha anche qualche problema ai reni diventa 125/80. Ma prendiamo una persona che ha 125/75 e che sembrerebbe al di sopra di ogni sospetto: ebbene il suo rischio di eventi cardiovascolari è più elevato rispetto a un soggetto con valori di pressione ancora inferiori. Insomma non esiste una pressione ‘troppo bassa’. Vale la pena di averla più bassa possibile.