Skip to content

Le survey di AMD

Survey concluse

SURVEY AMD - DISLIPIDEMIE E DIABETE

È attiva la nuova indagine societaria in tema di dislipidemie e diabete.

Vi anticipiamo che i risultati saranno presentati nell’ambito del nostro prossimo Congresso Nazionale – Bologna, 27-30 ottobre.

L’iniziativa è realizzata grazie al sostegno non condizionante di:

Grazie anticipatamente per la vostra adesione!

QUESTIONARIO CONOSCITIVO SULL’EDUCAZIONE TERAPEUTICA IN DIABETOLOGIA

In vista del prossimo Convegno intersocietario GISED, siamo a proporvi questa breve indagine conoscitiva al fine di:

  • fotografare lo stato dell’arte sull’educazione terapeutica e la comunità educante;
  • focalizzare temi di interesse e approfondimento per la progettazione di corsi di formazione sull’ETP;
  • raccogliere consigli e indicazioni per implementare e migliorare la piattaforma web del GISED.

Il questionario è redatto in forma anonima ed i dati saranno presentati il 2-3 luglio a Roma durante l’evento “L’educazione terapeutica della persona con diabete in epoca di innovazione farmacologica e tecnologica: Riflessioni in periodo di pandemia”.

INERZIA AMD – SAPERE, SAPER FARE, SAPER ESSERE – CURARE BENE, CURARE SUBITO

Nonostante la disponibilità di un numero sempre crescente di farmaci per il diabete, molti pazienti non riescono a raggiungere gli obiettivi terapeutici desiderati e indicati dalle linee-guida. Nell’ampio panorama di evidenze raccolte nel tempo dall’iniziativa “Annali” dell’Associazione dei Medici Diabetologi è riportato un dato tutt’altro che rasserenante: solo il 19,7% delle persone con diabete tipo 2 riesce a raggiungere il target per A1c ≤7,0%, colesterolo LDL <100 mg/dl e pressione arteriosa <140/90 mmHg.

In questo contesto la cosiddetta “inerzia terapeutica” appare avere una responsabilità decisiva. Tra i fattori chiave che la determinano, un ruolo importante lo giocano le differenti percezioni relative al controllo glicemico sviluppate individualmente dal medico.

Quindi, nonostante il progresso farmacologico degli ultimi 15 anni, le nuove linee-guida e più mirati standard di terapia, un paziente fuori controllo oppure fragile o con scarsa condizione economica e culturale è destinato a una “condanna” preventiva?

L'EMERGENZA COVID-19 E I MEDICI

Carissimi,

vi chiediamo pochi minuti per compilare questa survey dedicata alla gestione dell’emergenza COVID-19.

Le finalità dell’iniziativa sono legate alla raccolta delle vostre esperienze per meglio comprendere come questa crisi sanitaria abbia impattato sull’organizzazione dell’assistenza alle persone con diabete.

Il vostro contributo sarà anche fondamentale per riprogrammare la fase di riorganizzazione in corso e i mesi futuri che potrebbero essere ancora condizionati da un lento ritorno alla normalità.

Grazie per il vostro tempo e per qualsiasi suggerimento al riguardo.

AMD VERSO LA DIABETOLOGIA MODERNA. ESPERIENZE E PROSPETTIVE

AMD intende essere promotrice di leve di cambiamento organizzativo derivanti dall’esperienza maturata sia nell’epoca pre-COVID che nella fase di pandemia.

L’esperienza COVID ha permesso a tutti noi di attuare una riflessione su come sono cambiate le necessità dei nostri pazienti e della nostra organizzazione. Il “sistema sanità” andrà incontro ad una fase riorganizzativa che ci vedrà coinvolti direttamente.

Ognuno di noi ha attuato in questi mesi strategie di assistenza ai pazienti con diabete che si sono caratterizzate per la forte presenza di telemedicina e di sistemi informatizzati da remoto.

SURVEY COVID 19 - AMD-MINISTERO DELLA SALUTE | Primo semestre 2020 - prima ondata pandemia

Nell’ultimo anno i rapporti con il Ministero della Salute si sono intensificati fino a condividere questa indagine che Vi proponiamo per fotografare quanto messo in atto nelle diverse diabetologie italiane durante la prima ondata della pandemia (inizio 2020).

La survey, sviluppata in accordo con la Direzione generale della prevenzione sanitaria del Ministero, servirà a fornire alle istituzioni i dati del “real-life” e monitorare i processi che sono stati implementati dai centri di diabetologia durante l’emergenza COVID-19.

Ci auguriamo che la collaborazione con il Ministero prosegua in questa direzione per poter essere vicini alle istituzioni e mettere a disposizione la nostra esperienza per consentire una sempre più attenta pianificazione dei servizi a favore delle persone con diabete su tutto il territorio.

GRUPPO GIOVANI AMD – SURVEY UNDER 45

Carissimi Soci,

chiediamo a tutti i giovani soci AMD di dedicare pochi minuti del proprio tempo per completare l’indagine promossa dal Gruppo Giovani.

Sarà importante raccogliere l’opinione di tutti e confrontarci sui risultati ottenuti durante il prossimo Convegno Nazionale Fondazione AMD.

Grazie anticipatamente per il vostro contributo e buon lavoro.

I report delle survey concluse

ALTRE PROPOSTE